Aversa

Via Numeroso, uscita liberata e rifiuti “ammucchiati”

l'uscita di sicurezza liberata dai rifiutiAVERSA. Dopo la segnalazione inviataci da un cittadino domenica scorsa, che documentava la presenza di un cumulo di rifiuti dinanzi ad un’uscita di sicurezza in via Numeroso, in pochi giorni finalmente qualcuno ha risolto il problema.

Stamani, di buon’ora, intorno alle 6.30, un mezzo della GeoEco, con due operatori, ha “liberato” l’uscita di sicurezza dove i rifiuti, secondo la stessa segnalazione, erano stati depositati dagli addetti alla ramazza, i quali, richiamati dai cittadini, si giustificavano asserendo che il loro compito era solo di spazzare e non di raccogliere, poiché muniti solo di scopa. Tuttavia il i rifiuti ammucchiati lungo la stradaservizio di stamani non è stato effettuato proprio a regola d’arte, visto che il cumulo è stato si rimosso, ma sono stati lasciati dei residui. Dopo qualche minuto sono giunti altri due operatori a bordo di un’auto privata che, invece di raccogliere gli stessi residui, li hanno “ammucchiati” sotto il muro della strada, come si nota dalla foto a destra. L’unica consolazione per i residenti di via Numeroso è che almeno l’uscita di sicurezza è stata liberata dopo due mesi di segnalazioni telefoniche e verbali che non avevano prodotto alcun risultato. Insomma, da queste parti non bisogna essere soddisfatti dei servizi che uno paga, bensì soltanto “accontentarsi”. Un interrogativo, però, resta: come è possibile che dei lavoratori addetti alla ramazza siano dotati solo di scope e non di contenitori? In quest’ultimo anno di emergenza rifiuti ne abbiamo viste di tutti i colori, mancava però il fatto che uno spazzino “ammucchiasse” l’immondizia sotto il muro invece di portarsela via.

l'uscita di sicurezza...primal'uscita di sicurezza...dopo

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico