Aversa

Asl e Comune “disinfestano” con le strade piene di rifiuti

il manifesto che avvisa della disinfestazioneAVERSA. Si dispone la disinfestazione delle strade, senza preliminarmente togliere i rifiutio, almeno, gran parte di essi! La singolare trovata è da ascrivere all’ineffabile accoppiata Comune-Asl Ce2.

E’ di stamane, infatti, il manifesto che campeggia nelle strade cittadinee che annuncia l’espletamento della “disinfestazione” nella serata di oggi. Anche i bambini, però, sanno che una dignitosa disinfestazione ed ancor più un’adeguata sanificazione delle zone occupate dai rifiuti, richiede previamente la rimozione degli stessi. La condizione, invece, delle strade aversane è Piazza Crispiben lungi dal consentire qualsiasi azione in tal senso, come attestano, del resto, ampiamente, le foto scattate a completamento del servizio.

Tanti, infatti, sono ancora i quartieri invasi da rifiuti di ogni genere. In taluni casi, poi, l’immondizia è sparsa in prossimità di esercizi destinati alla vendita di generi alimentari, o comunque alla cosiddetta somministrazione, ed in prossimità di edifici di culto. E’ proprio il caso, quindi, di dire che ad Aversa la munnezza non conosce confini e di certo non va in vacanza, a differenza di chi solo quest’inverno aveva parlato di avvio della differenziata, con tanto di tecnico “lumbard” al seguito, ed oggi si dà alla macchia. Intanto, Aversa continua ad essere preda delle esalazioni dei rifiuti, dei trambusti della movida, e a farne le spese sono tutti quei cittadini e commercianti che l’ormai evidente crisi economica ha costretto tra gli afosi confini cittadini. La politica, invece, o rectius il politicume aversano è in ferie e non farà sentire la sua starnazzante voce, almeno sino a settembre onoltrato, quando i nostri abbronzati consiglieri comunali torneranno ad indottrinarci. Aversani brava gente, meditate…

Costantinopoli

Inam

Parco ArgoVia Garofalo

Stadio-Mercato Ortofrutticolo

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico