Trentola Ducenta

De Roma nominato coordinatore del Pd

Angelo De RomaTRENTOLA DUCENTA. Si è tenuto in questi giorni, davanti ad una folta platea, il primo congresso di circolo del Partito Democratico di Trentola Ducenta.

Il dibattito politico  ha portato alla presentazione di una lista unitaria e all’elezione dei membri del coordinamento, che ha eletto all’unanimità la figura del coordinatore locale nella persona di Angelo De Roma, 34 anni.

Il coordinamento è composto, tra gli altri, da Paolo Bottiglieri, Giuseppe Pellegrino, Rossella Apicella, Patrizia Romaniello, Umberto De Michele, Raffaele Costanzo, Vincenza De Gennaro, Rosa Cesaro, Aurelio Costanzo, Marianna Natale, Nicola Costanzo. Componenti di diritto, come da statuto, il sindaco Nicola Pagano, Alfonso Eramo, delegato nazionale eletto nelle primarie del 14 ottobre, gli assessori Luigi Fabozzi e Nicola Russo e il consigliere comunale Saverio Fabozzi. Nominati delegati provinciali Eramo e Pellegrino.

“Il nuovo coordinamento nasce con lo spirito e l’intento di portare il dibattito politico tra la gente, di incentivare la voglia di partecipazione cittadina, di confrontarsi con istituzioni locali, associazioni presenti sul territorio e altri partiti politici”, commenta il neo coordinatore De Roma. “A breve tempo, – continua – saranno indette assemblee pubbliche per invitare la cittadinanza tutta a un confronto democratico. Saranno istituiti vari dipartimenti tematici, che avranno il compito di lavorare su temi specifici e problematiche legate al nostro territorio, organizzando incontri con la cittadinanza, convegni, seminari ed altro”. Aspettando suggerimenti e spunti dal nuovo coordinamento, il segretario ha già le idee molte chiare a riguardo: “Ambiente, pari opportunità e politiche sociali, politiche giovanili, legalità, rapporto con il territorio sono alcuni dei dipartimenti che saranno formati all’interno del Pd di Trentola Ducenta, aperti a tutti coloro che vorranno contribuire al miglioramento della nostra comunità”.

De Roma rivolge i propri ringraziamenti: “Ringrazio tutti i membri del coordinamento cittadino che all’unanimità mi hanno accordato la fiducia di ricoprire un incarico così impegnativo ma allo stesso tempo stimolante, considerando l’importanza amministrativa del Pd, che vede nella figura del sindaco Nicola Pagano il suo massimo esponente. Una delle priorità del nuovo coordinamento sarà quello di lavorare in modo unitario, mettendo insieme le varie esperienze politiche, non trascurando in alcun modo la dialettica politica,il confronto costruttivo e talvolta critico,che rappresentano elementi di  fondamentale vitalità per il partito”.

“Faccio i miei migliori auguri al neo eletto segretario con la consapevolezza che saprà onorare al meglio l’incarico conferitogli unitariamente da tutti gli amici del Partito Democratico, con la speranza di costruire un partito che guardi al futuro con ottimismo e che sia un punto di riferimento per le fasce sociali più deboli”, dice Aurelio Costanzo, membro del coordinamento Pd. 

“Il congresso cittadino – ha commentato l’avvocato Giuseppe Pellegrino, delegato all’assemblea provinciale – si è svolto in un confronto sereno e all’insegna dell’auspicata unanimità di consensi. Proprio la scelta unanime di Angelo De Roma testimonia la volontà del circolo di Trentola Ducenta di volere superare la logica delle vecchie categorie politiche di appartenenza. Non a caso la nomina di De Roma a segretario cittadino e lo svolgimento dei lavori dell’assemblea sono il risultato di un lavoro di ricerca, di unità e di sintesi che ha visto in prima linea il sindaco Pagano ed Eramo. Ora il compito del gruppo dirigente cittadino, in contatto continuo e costante con gli elettori e i cittadini vicini al Pd, operando in sinergia pur senza appiattirsi acriticamente con i rappresentati istituzionali, sarà quello di far crescere e radicare sul territorio il Pd”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico