Succivo

Papa punta sui servizi pubblici

Franco PapaSUCCIVO. Utilizzo di beni architettonici, apertura del centro di psichiatria infantile e sicurezza pubblica sono stati i temi affrontati dal sindaco Franco Papa.

“E’ necessario, anzi direi indispensabile permettere all’intera cittadinanza di utilizzare i beni architettonici, tra cui il castello di Teverolaccio, che Succivo mette a disposizione”. E’ priorità del primo cittadino il bene della comunità succivese, al fine di mettere a disposizione degli abitanti quanto di utile offre il paese. Per quanto concerne l’apertura del centro di psichiatria infantile il sindaco tiene a precisare che i lavori sono stati già da tempo ultimati e che il ritardo dell’apertura non è causato dal comune ma da un problema burocratico dipendente dall’Asl e dall’Enel. Sulla sicurezza pubblica il primo cittadino ha così dichiarato: “E’ dovere della giunta comunale assicurare ai cittadini una perfetta viabilità e per farlo è doveroso risanare il manto stradale dell’intero paese e creare delle rotonde agli incroci per snellire il traffico”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico