Sant’Arpino

V edizione di “Estate ragazzi”

Sant'ArpinoSANT’ARPINO. E’ stata inaugurata lo scorso 30 giugno la V edizione di “Estate ragazzi” patrocinata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Eugenio Di Santo.

Dodici i progetti avviati che, anche quest’anno, hanno coinvolto tantissimi bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 18 anni residenti a Sant’Arpino e nel territorio atellano. Giochi in acqua e corso di nuoto presso il centro sportivo di Sant’Antimo, Ritmo Latino, a cura dell’associazione Evento latino, Torneo di calcetto e campo estivo a cura della Caritas parrocchiale, Nel paese delle meraviglie, l’edizione straordinaria di origianl report, laboratorio “io e la mamma”, magic mirror, lezioni di taekwon-do, i piccoli percussionisti, con la musica e il Festivalbar che si terrà presso la corte del Palazzo Ducale Sanchez De Luna il prossimo 25 luglio.

Questa edizione si presenta, dunque, con un programma ricco che va dalla musica allo sport, dalla danza allo spettacolo, passando per i giochi d’acqua, il giornalismo ed il teatro.

“Sono orgoglioso e soddisfatto – ha dichiarato il sindaco Di Santo – soprattutto perché, nonostante il ritardo con cui è partito il progetto quest’anno, sta già riscuotendo grandi consensi sia da parte dei ragazzi che dei genitori. Ho sostenuto “Estate ragazzi” fin dal 2004 in qualità di Assessore alle politiche sociali e sono convinto dell’importanza di questo progetto che da la possibilità ai più piccoli di scoprire il nostro paese come una sorta di laboratorio in cui si sperimentano nuove relazioni sociali e modi alternativi di vivere insieme. Il mio ringraziamento va ovviamente al nuovo Presidente Ernesto Capasso, che ha già dimostrato grande capacità ed esperienza sia da politico che da insegnante, agli organi del CO.D.I., allo staff tecnico, all’Assessore alla Pubblica istruzione Giuseppe Lettera, e a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questa iniziativa. So che l’intera popolazione di Sant’arpino aspetta con trepidante attesa “Estate ragazzi” appena terminata la scuola e quindi non poteva che essere anche quest’anno un appuntamento immancabile. Il mio impegno e quello dell’intera Amministrazione Comunale è di non deludere mai le aspettative dei nostri concittadini e di lavorare affinché grandi e piccoli possano riscoprire ogni giorno la bellezza di vivere e crescere in questo paese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico