Italia

Mediaset cita per danni Google e You Tube

MediasetMILANO. “Illecita diffusione e sfruttamento commerciale di file audio-video di proprietà delle società del gruppo”. E’ questa l’accusa che Mediaset rivolge a You Tube e Google.

Il gruppo milanese, infatti, ha depositato un atto di citazione al Tribunale Civile di Roma con una richiesta di risarcimento per danni di 500 milioni di euro. “A tale cifra – si legge in una nota diffusa da Mediaset – bisognerà aggiungere le perdite subite per la mancata vendita di spazi pubblicitari. Alla data del 10 giugno – continua la nota – Mediaset ha individuato su YouTube con una rilevazione a campione almeno 4.643 filmati di sua proprietà, pari a oltre 325 ore di materiale emesso senza possedere i diritti. – conclude – Alla luce dei contatti rilevati e vista la quantità dei documenti presenti illecitamente sul sito è possibile stabilire che le tre reti televisive italiane del gruppo abbiano perduto ben 315.672 giornate di visione da parte dei telespettatori”. Non restano con le mani in mano i due colossi del web citati da Mediaset. YouTube, infatti, ha riferito di aver sempre rispettato le leggi sui diritti d’autore: “YouTube prende molto sul serio le questioni di copyright. Non c’è necessità per l’azione legale e i costi che comporta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico