Italia

Lucca, 48enne trovata morta in casa

via dei Fossi, LuccaLUCCA. E’ morta nel giorno del suo compleanno Loredana Saloi, infermiera che oggi avrebbe compiuto 48 anni.

Il cadavere senza vita della donna è stato ritrovato dalla madre che aveva telefonato ripetutamente senza ricevere nessuna risposta.Preoccupata, si è recata, verso le 10.45, nell’abitazione di via dei Fossi, a Campo di Marte, e l’ha trovata a terra con una ferita alla testa. Loredana Saloi utilizzava l’appartamento per riposarsi dopo il turno di notte in ospedale oppure per incontrare il suo nuovo compagno. In realtà la donna, separata da tempo dal marito, abitava con la madre e sua figlia 24enne a San Vito. Dopo l’allarme della madre della vittima, sul posto sono accorsi i Carabinieri della compagnia di Lucca, il magistrato di turno Domenico Manzione e il medico legale Pierotti che effettuerà l’esame autoptico sul cadavere, che è stato ritrovato solo questa mattina ma, dai primi accertamenti, sembra che il decesso risalerebbe alla notte scorsa. Le indagini proseguono e al momento non si esclude nessuna pista. La 48enne potrebbe essere morta per cause naturali e cadendo si sia procurata la ferita al cranio. Sembra, infatti, che avrebbe detto di non sentirsi bene uscendo da lavoro. Ma l’infermiera potrebbe anche essere stata uccisa da qualcuno che era geloso della sua nuova relazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico