Italia

Firenze, uomo di 103 anni tenta il suicidio: salvato

il fiume ArnoFIRENZE. E’ stato salvato in extremis da due poliziotti a cavallo un uomo di 103 anni che, stamani, intorno alle 11.30, ha tentato il suicidio gettandosi nell’Arno.

L’anziano, originario di Potenza, si è buttato all’altezza della passerella dell’Isolotto alle Cascine. I due agenti di polizia, in servizio di controllo del territorio nel storico parco cittadino, lasciati i cavalli sui margini del fiume, si sono gettati nelle acque e lo hanno salvato. In via precauzionale è stato ricoverato presso l’ospedale di Santa Maria Nuova. Non si conoscono i motivi che hanno indotto l’ultracentenario, ancora lucido e attivo nonostante l’età, al disperato gesto. L’uomo era ospite a Firenze in un convento delle Suore Figlie delle Sacre Stigmate dove è suora la sua unica figlia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico