Italia

Crotone, 32enne ucciso fuori al bar

carabinieriCROTONE. Agguato mortale a Rocca di Neto, nel Crotonese. Un uomo di 32 anni, Gaetano Benincasa, è morto sotto i colpi dei killer. Ferito il 49 enne Tommaso Misiano.

Secondo le prime ricostruzioni, i due si trovavano davanti ad un bar nella via principale del paese quando sono stati raggiunti da una scarica di proiettili esplosi da una moto di grossa cilindrata. Benincasaè morto sul colpo raggiunto dacinque proiettili, mentre Misiano è stato soccorso e portato nell’ospedale di Crotone. Sul posto sono subito giunti i carabinieri che hanno raccolto alcune testimonianze. Al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi, anche se stanno valutando se l’agguato possa aver origine dallo scontro tra le cosche della zona per il controllo delle attività illecite. Secondo gli inquirenti, è possibile che Misiano, considerato un esponente della ‘ndrangheta, fosse il vero obiettivo dell’agguato. Benincasa, rivelano fonti investigative, aveva precedenti ma non legati alla criminalità organizzata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico