Home

Roma, rubano il Suv di Mexes con la figlia a bordo: ritrovata

Philippe MexèsROMA. Venti minuti di assoluto terrore quelli vissuti dal calciatore della Roma Philippe Mexès.

Il nazionale francese, assieme alla moglie Carla, stava rincasando ieri seradopo una cena in un ristorante. Con loro i due figli, Enzo, il più grande, ed Eva, di un anno, che si erano addormentati durante il tragitto sul sedile posteriore. La madreprendeva Enzoper portarlo in camera da letto, lasciando la borsa con le chiavi dell’auto su un tavolo d’ingresso. Subito dopo sarebbe andata a prendere Eva. In quel momento i malviventi entravano in casa, prendevano le chiavi della vettura, mettevano in moto e scappavano, ma dentro c’era ancora la piccola, della quale, probabilmente, i due non si erano nemmeno accorti. Il calciatore e la moglie allertavano subito la polizia che, dopo una ventina di minuti, grazie alla segnalazione di alcuni automobilisti di passaggio, ritrovava la Mercedes in via Eschilo, abbandonata in mezzo alla carreggiata e con la portiera aperta. All’interno c’era Eva che dormiva beatamente. Sul posto è poi intervenuta la polizia scientifica che ha rilevato le impronte lasciate dai malviventi sulla vettura. Ora è caccia all’uomo anche sele ricerche finora non hanno prodotto alcun risultato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico