Home

Gp Silverstone: Hamilton trionfa, disastro Ferrari

Lewis Hamilton Con un vantaggio di quasi un giro, oltre un minuto, Lewis Hamilton trionfa a Silverstone, precedendo sul podio Hedifeld, Barrichello, Raikkonen, Kovalainen, Alonso, Nakajima e Trulli.

Una gara fatta di pioggia battente,urti, testa coda e fuori pista, e che, tra l’altro, per le Ferrari si è rivelata disastrosa. Colpa degli strateghi delle Rosse che al primo pit stop hanno rimandato in pista Raikkonen senza cambiare le gomme, mentre Hamilton, allo stesso tempo, ha messo nuovi pneumatici e nello scontro con il ferrarista (che era più veloce e stava rimontando) ha guadagnato secondi preziosi. A Massa è andata ancora peggio, passando la gara ad andare in testa coda per poi terminarla con un ritiro, il primo della stagione. Bello il duello tutto McLaren tra Hamilton e Kovalainen, il quale partiva dalla prima posizione e che in partenza resisteva all’attacco del compagno di squadra, tanto da sfiorare il contatto tra le due vetture. Poi al quarto giro Hamilton centrava il sorpasso e prendeva il comando della corsa. Da sottolineare il terzo posto di Barrichello, a cui è giunto partendo dalla sedicesima posizione con la sua Honda. Merito a soprattutto alla strategia messa in atto dall’ex ferrarista Ross Brawn. Riguardo agli italiani, buon settimo posto per Trulli, ennesimo ritiro per Fisichella anche se, viste le difficili condizioni della pista, non si poteva pretendere molto dalla sua Force India. Ora in cima alla classifica troviamo Massa, Raikkonen ed Hamilton a 48 punti, seguiti da Kubica, distante due lunghezze. Una situazione che potrebbe comportare un certo nervosismo in casa Ferrari, visto che la casa di Maranello si troverà ad affrontare la seconda parte del mondiale con i suoi due piloti a pari punti.

Questo l’ordine d’arrivo di Silverstone:

1. Lewis Hamilton (Gbr) McLaren-Mercedes 1:39:09,440

2. Nick Heidfeld (Ger) BMW- Sauber + 1:08,500;

3. Rubens Barrichello (Bra) Honda + 1:22,200;

4. Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari + 1 giro;

5. Heikki Kovalainen (Fin) McLaren-Mercedes + 1 giro;

6. Fernando Alonso (Spa) Renault + 1 giro;

7. Jarno Trulli (Ita) Toyota + 1 giro;

8. Kazuki Nakajima (Gia) Williams + 1 giro;

9. Nico Rosberg (Ger) Williams + 1 giro;

10. Mark Webber (Aus) Red Bull + 1 giro;

11. Sèbastien Bourdais (Fra) Toro Rosso + 1 giro;

12. Timo Glock (Ger) Toyota + 1 giro;

13. Felipe Massa (Bra) Ferrari + 2 giri.

Classifica mondiale piloti

1. Lewis Hamilton 48 punti

2. Felipe Massa 48

3. Kimi Raikkonen 48
4. Robert Kubica 46

5. Nick Heidfeld 36

6. Heikki Kovalainen 24

7. Jarno Trulli 20

8. Mark Webber 18

9. Fernando Alonso 13

10. Rubens Barrichello 11

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico