Home

Doping: la Saunier licenzia Riccò e Piepoli

Riccardo RiccòPARIGI. Dopo lo scandalo doping al Tour de France, la Saunier Duval licenzia Riccardo Riccò e Leonardo Piepoli.

Il general manager del team, Mauro Gianetti, ha annunciato che, da un’indagine privata svolta nella giornata di ieri, è venuta a mancare la fiducia nei confronti di Riccò e Piepoli per la violazione del codice etico della squadra e ribadisce la totale estraneità della squadra da qualsiasi pratica dopante. Intanto, Riccò, ascoltato dal procuratore Antoine Leroy in merito all’accusa di doping, ha lasciato la Francia ed è ripartito per l’Italia. L’atleta rischia fino a 5 anni di carcere in quanto il doping è reato penale in Francia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico