Gricignano

Prostituzione nella zona industriale, arrestato 32enne albanese

 GRICIGNANO. Gli agenti del commissariato di Ponticelli hanno tratto in arresto, a Napoli,un albanese di 32 anni, Mirdash Ndreu, con l’accusa di sfruttamento ed induzione alla prostituzione.

L’uomo comprava da alcune bande di connazionali e faceva prostituire sulla strada delle ragazze russe sul territorio casertano, tra Aversa, Gricignano (zona industriale) e il capoluogo. A suo carico anche le accuse di tentato sequestro di persona, minacce e lesioni ai danni di due donne di nazionalità russa di 40 e 43 anni. Le donne, che risiedevano nello stesso quartiere napoletano di Ponticelli, venivano infatti picchiate selvaggiamente dall’albanese sotto la minaccia di un coltello. Proseguono, ora, le indagini della polizia per identificare altri componenti della banda di criminali. L’albanese è stato associato al carcere di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico