Esteri

Usa, un sito vi dice chi è criminale

ladroWASHINGTON (Usa). Curiosi di sapere chi tra i vostri vicini di casa è un criminale? Oggi non è più necessario curiosare dalla finestra, come faceva James Stewart ne “La finestra sul cortile”; basta un click sul sito criminalsearches.com, e il gioco è fatto.

Il sito dà infatti la possibilità di inserire un dato a scelta tra nome, cognome e posizione geografica della persona cui si vogliono sapere i precedenti penali, e il gioco è fatto: si possono conoscere con esattezza tutti i guai con la giustizia che il soggetto abbia mai avuto, divisi per tipologie che vanno dalla violenza, all’abuso sessuale e alla droga, fino ai reati commessi nel campo degli affari. Ma c’è di più: l’attenzione del sito è particolarmente concentrata sui reati di natura sessuale per categorie professionali che sono spesso a contatto coi bambini, e offre inoltre la possibilità di tenere d’occhio il vicinato, venendo informati in tempo reale sugli eventuali guai giudiziari di chi abita nella casa accanto. Insomma, una sorta di pettegolezzo ultra tecnologico, e particolarmente efficace. L’operazione è per il momento limitata al solo territorio statunitense, anche perché in Italia sarebbe del tutto illegale, a fronte delle limitazioni all’accesso ai dati personali contenuti nel Codice della privacy. Rimane comunque aperto il dibattito sulla liceità di un’operazione del genere, che come sempre trova favorevoli i curiosi, mentre risulta molto meno simpatica agli occhi degli ex criminali.

Da ‘La Voce d’Italia’ di Massimo Miato

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico