Esteri

La modella Ruslana Korshunova si è suicidata

Ruslana KorshunovaNEW YORK. Confermata la tesi del suicidio per la modella Ruslana Korshunova, ventenne kazaka trovata morta sul marciapiede fronte al suo appartamento di New York dopo aver fatto un volo dal nono piano.

Un’ipotesi che era subito parsa la più ovvia agli inquirenti, visto che non avevano trovato alcun segno di colluttazione nell’appartamento, ma che era stata contraddetta dagli amici della ragazza, convinti che Ruslana fosse più che consapevole di trovarsi in un ottimo periodo della propria esistenza. Ci sarebbe poi la pista, alquanto surreale, ipotizzata dal quotidiano americano Los Angeles Time, secondo cui Ruslana potrebbe essere stata uccisa dalla mafia russa perchè voleva uscire da un giro di modelle-escort attive sull’asse Parigi-New York-Mosca. Dall’esame autoptico non è stata riscontrata traccia né di droga né di alcol. Alcune voci dicono che da un po’ di tempo soffrisse di un disturbo intestinale e che avesse perso anche molti chili. Korshunova, negli ultimi tempi, aveva conquistato le copertine di riviste famose come Elle e Vogue, sfilato per i più importanti stilisti e prestato il proprio volto a pubblicità di marchi come Christian Dior, Marc Jacobs e Dkny. Era affiliata all’agenzia Img, la stessa di Kate Moss ed Heidi Klum.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico