Caserta

Zinzi propone legge contro i rischi mortali nello sport

Domenico ZinziCASERTA. Urge regolamentare l’attività alpinistica per prevenire situazioni di alta rischiosità. E’ l’esortazione dell’onorevole Domenico Zinzi, parlamentare dell’Udc all’indomani del rientro dei due alpinisti italiani, dalla recente e drammatica impresa con la morte del capocordata.

“Il bene della vita – dichiara Zinzi – merita tutela prioritaria. L’attività sportiva e l’indotto scientifico ed economico, non debbono prevaricare la salvaguardia della salute della persona, che trova protezione nel comune sentimento morale prima che nella legge positiva. Ho già avviato – prosegue il deputato Udc – uno studio preliminare col contributo di esperti per definire una proposta di Legge da presentare quanto prima. Ritengo – conclude Zinzi – che il Parlamento debba discutere e si debba pronunciare su un tema di così fondamentale importanza, da inquadrare nel più ampio contesto di una regolamentazione generale della sicurezza nello sport, fino a prevedere limiti oltre i quali inibire pratiche che espongono a repentaglio ingiusto la vita umana”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico