Caserta

Successo per “Estate Ragazzi” della cooperativa ‘Iside’

Rosaria GrilloCASERTA. Si è conclusa con successo anche quest’anno “Estate Ragazzi”, organizzata a Caserta dalla cooperativa sociale “Iside”.

L’iniziativa ha riguardato ben tre Istituti scolastici: il IV Circolo “Lorenzini” di Caserta e di Casola ed il V Circolo “Don Milani” di Parco Cerasole, coinvolgendo circa 600 bambini in un progetto che trae ispirazione dalla visione di centralità dei plessi scolastici, rispetto ai quali la cooperativa sociale ha sviluppato un percorso ludico e formativo, mutuando la scuola come punto di riferimento post scolastico, connotandolo come valore di riferimento anche per attività comunitarie.

Grande soddisfazione è stata espressa dall’ideatrice del progetto e presidente della cooperativa “Iside”, dottoressa Rosaria Grillo: “Il campo estivo presso i cortili scolastici rappresenta, per tutti i bambini e adolescenti, l’opportunità di trascorrere un periodo di divertimento e svago, rafforzando la fiducia in se stessi in un ambiente a loro familiare come la propria scuola: sicuro e protetto. Come nelle scorse edizioni del progetto ‘Estate ragazzi’, l’intento è stato quello di costruire, nelle sei settimane di vita comune, un ‘ambiente educante’ che ponga al centro della relazione l’amicizia e il rispetto reciproco, concetti di grande importanza per bambini e adolescenti. Il meccanismo di fondo è quello di proporre esperienze da vivere in gruppo, in completa libertà all’interno dei cortili scolastici della propria città, dando la possibilità a tutti di usufruire di strutture che, altrimenti, rimarrebbero abbandonate durante tutto il periodo estivo. La scuola, quindi, si trasforma in un sicuro parco giochi, facilitando l’inserimento di tutti i bambini e adolescenti in un clima sereno e spensierato per se stessi e per i loro genitori”.

I bambini dei rispettivi plessi hanno potuto festeggiare la fine del progetto esibendosi alla presenza dei rispettivi genitori in un saggio di saluto che si è svolto plesso il teatro della parrocchia San Giovanni Bosco grazie alla disponibilità di don Giorgio presso la zona 167 di Caserta.

Soddisfazione è stata espressa anche dall’avvocato Marco Cerreto, vicepresidente provinciale di Alleanza Nazionale: “Il successo della cooperativa sociale ‘Iside’ quest’anno è doppiamente importante in quanto il progetto di ‘Estate Ragazzi’ ha coinvolto per la prima volta non solo plessi scolastici del centro della città ma ha coinvolto anche le frazioni di Caserta segno di una maturità crescente della cooperativa ‘Iside’ e di una sensibilità sociale che cresce in termini partecipativi. Il successo dell’iniziativa è la riprova che il privato sociale può offrire servizi, qualità e professionalità anche con la completa assenza di fondi pubblici”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico