Caserta

Settembre al Borgo, alla Reggia è il giorno di Veloso

Caetano VelosoCASERTA. Per l’unica tappa al Sud, Caetano Veloso, il grande cantore della musica popolare brasiliana, ha scelto Caserta. E domani domenica 13 luglio, alle ore 21, il suo tour italiano, che lo ha già visto esibirsi con grande successo in piazze importanti come Milano, Ferrara e Perugia (per Umbria Jazz), farà tappa nella Reggia vanvitelliana.

Il concerto rappresenta un assaggio di quello che offrirà la trentottesima edizione del Settembre al Borgo diretto da Ferdinando Ceriani e Paola Servillo e promosso dall’Ente Provinciale per il Turismo di Caserta guidato da Enzo Iodice. La tradizionale rassegna di Casertavecchia quest’anno si terrà dal 28 al 31 agosto e dal 4 al 7 settembre, con appuntamenti di altissimo livello fra teatro, musica, poesia e letteratura. Veloso, l’esponente più noto a livello internazionale della Música Popular Brasileira e del movimento tropicalista, ha iniziato la sua carriera artistica come innovatore negli anni ’60, non abbandonando mai negli anni successivi, e sino ai giorni nostri, l’esplorazione di tutti i generi musicali, dal folklore brasiliano ai ritmi africani, al rock, al jazz, fino alla canzone sentimentale e tradizionale.Il festival Settembre al Borgo è patrocinato dalla Regione Campania Grandi Eventi, dall’Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania, dalla Soprintendenza, dalla Provincia, dal Comune, dalla Camera di Commercio e dall’Unione Industriali della Provincia di Caserta, oltre ad essere cofinanziato dall’Unione Europea POR Campania 2000/2006 Misura 2.1.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico