Napoli Prov.

San Vitaliano, conclusi i festeggiamenti

Eremo di San VitalianoCASERTA. Con una solenne celebrazione eucaristica presieduta da don Valentino Picazio si sono conclusi i festeggiamenti in onore di San Vitaliano Vescovo, protettore dell’acqua e del grano, che si sono tenuti nel restaurato Eremo a Casola di Caserta.

Durante la giornata conclusiva nei lavori moderati da Marco Lugni, con Don Valentino Picazio sono intervenuti, Domenico Rossi che è l’autore della preghiera dedicata a San Vitaliano e che dopo la rituale benedizione è stata distribuita ai presenti, Romolo Gentile che ha curato un interessante mostra iconografica di una collezione di Santini d’epoca ed una esposizione di libri a carattere teologico, l’avvocato Alberto Zaza d’Aulisio che ha ricordato come la Società di Storia Patria e i Lions Caserta abbiano contribuito notevolmente al restauro dell’Eremo, per l’occasione erano presenti per i Lions Caserta Host il dottor Enrico Posillico, il delegato di zona dottor Francesco Suraci e il tesoriere distrettuale dottor Gianni Imparato. Successivamente sono intervenuti, il consigliere Pasquale Toscano, delegato di quartiere, gli assessori comunali Giuseppe Casella e Adriana D’Amico che con il dottor Giuseppe Natale, hanno dato una speciale tessera per la terza età a diversi collaboratori che affiancano don Valentino, nella preziosa opera di conservazione dell’Eremo. Tra i numerosi presenti, sono stati notati i dirigenti scolastici Alfonso Achille Saponara e Giosuè Villano. Nella serata conclusiva allietata dal dj Giorgio non è mancata la degustazione di prodotti tipici locali e di fantasmagorici fuochi d’artificio che hanno illuminato lo stupendo scenario dell’Eremo chiudendo così la tre giorni dedicata a San Vitaliano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico