Caserta

Intercultura, ragazzi tornano a casa ma è solo un “arrivederci”

 CASERTA. “Non è un addio ma un arrivederci”. Questa è la promessa fatta dai ragazzi stranieri che per un anno intero hanno provato ad essere italiani.

Sono stati accolti in famiglia con tanto amore come dei veri figli naturali ed i ragazzi hanno ricambiato chiamando papà e mamma persone che non avevano mai conosciuto. Hanno frequentato scuole superiori di Caserta, Marcianise, Maddaloni, Capua e Santa Maria Capua Vetere integrandosi perfettamente con i loro compagni di banco. Sabato 5 luglio, alle ore 16.30, è prevista la partenza per Roma per poi imbarcarsi in aerei che li porteranno ai propri paesi di origine Germania, Finlandia, Islanda, Stati Uniti e Paraguay. Ognuno di loro, ritornato a casa avrà tantissime cose da raccontare su una esperienza unica ed irripetibile. Parleranno di Caserta, di Napoli, di Pompei delle nostre abitudini familiari e perché no della “mozzarella” che hanno trovato di un gusto unico. Parleranno del Presidente dell’Agenzia GiovaniLuigi Ziello che per un anno è stato “giovane tra i giovani” facendo sentire loro il calore dell’Amministrazione Provinciale di Caserta. La famiglia Sciandone di Santa Maria C.V. che ha avuto due figli a studiare per un anno negli Stati Uniti ed è alla terza ospitalità annuale dichiara “Noi diamo tanto a loro ma essi ci danno la possibilità di crescere come famiglia”.

Tutto questo grazie ad Intercultura, un’associazione onlus che opera con volontari su un progetto educativo per far diventare i giovani cittadini del mondo. Il Centro Locale Intercultura di Caserta è sempre alla ricerca di famiglie, infatti, per ospitare non è necessario abitare in una casa grande e lussuosa. Fondamentale, invece, è avere tanta curiosità e la voglia di aprirsi e di mettersi in discussione. Durante il programma, le famiglie selezionate sono assistite dai volontari di Intercultura. L’Associazione si assume la responsabilità giuridica e morale dei ragazzi, che sono anche coperti per cure ospedaliere da una polizza assicurativa a norma di legge.

Per maggiori informazioni a Caserta è possibile contattare Giovanni Tessitore 3470414405 e Paola Merla 3470386864. Inoltre è possibile visitare il sito www.intercultura.it e richiedere alla sede nazionale di Intercultura il depliant di presentazione dei programmi di ospitalità (tel. 0577-900001; segreteria@intercultura.it)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico