Caserta

“Città Continua”, la Ugl ancora protagonista

Ferdinando PalumboCASERTA. Con la convocazione del laboratorio “La Qualità Urbana” presso il teatro comunale di Caserta, hanno preso il via la quasi totalità dei lavori del piano strategico della conurbazione casertana denominato “La città continua”.

Ancora una volta, dunque, partiti politici, sindacati associazioni presenti sul territorio ed istituzioni si sono dati appuntamento per confrontarsi sui progetti che dovranno definire il futuro di Caserta e dei comuni immediatamente limitrofi. Il Laboratorio, riunitosi oggi, si pone l’impegnativo traguardo di migliorare la qualità della conurbazione ridisegnando l’estetica degli spazi urbani e migliorando la fruibilità degli stessi. Come accaduto nei precedenti incontri, anche questa volta la relazione della Ugl Caserta ha rappresentato un momento fondamentale della serata.

“Sono stata piacevolmente colpita dal fatto che anche un’altra sigla sindacale abbia deciso di partecipare con una presenza femminile a questo laboratorio” ha dichiarato Claudia Giannini, dirigente sindacale della Ugl Caserta al termine del convegno di oggi. “Le tematiche della urbanizzazione – ha continuato – devono essere necessariamente legate a quelle della conciliazione dei tempi della famiglia che le donne lavoratrici sentono come un argomento fondamentale”.

“Il nostro sindacato – aggiunge Ferdinando Palumbo, responsabile del progetto per la Ugl – ha già lanciato un appello affinché nell’interesse delle popolazioni locali si riesca ad andare oltre le posizioni ideologiche e di bandiera, spero che non vada dilapidata la possibilità di collaborare alla stesura di un documento che metta assieme le diverse esperienze dei lavoratori della provincia. La Ugl ritiene che i tavoli di partenariato possano rappresentare, se affrontati con serietà e dedizione, una tappa fondamentale per il futuro dei cittadini che per la prima volta sono stati chiamati a partecipare in maniera diretta alle discussioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico