Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Giovane liceale accoltella 18enne in una pizzeria

poliziaCASAPULLA. Una lite tra due ragazzi in una pizzeria di Casapulla, nel casertano, è finita nel sangue. Michele Costanzo, 18 anni, di Portico di Caserta, è stato ferito da tre coltellate inferte da un 17enne, studente liceale, V.G. di Macerata Campania.

Il giovane, colpito all’emitorace e al basso ventre, è ora ricoverato in fin di vita nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Caserta dopo essere stato sottoposto a due interventi chirurgici. Sembra che i due si conoscessero da tempo e avrebbero avuto qualche screzio in passato. L’episodio si è verificato nella pizzeria “Light Bleu” sull’Appia Antica. Costanzo, seduto al tavolo con alcuni amici, avrebbe accolto con una risata l’ingresso nel locale di V.G.. Quest’ultimo è uscito dalla pizzeria, seguito da Costanzo, contro il quale si è scagliato con il coltello che era in possesso di un suo amico, I.C. di 17 anni, denunciato. Il liceale è stato arrestato dagli enti del commissariato di Santa Maria Capua Vetere e condotto nel Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei, con l’accusa di tentato omicidio e porto e detenzione di coltello di genere proibito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico