Sant’Anastasia

Sant’Anastasia, piazza gremita per i ragazzi di “Amici”

SANT’ANASTASIA (Napoli). “Mai vista una piazza così piena e un pubblico così caloroso. Finora è la più bella in assoluto. Bel colpo d’occhio dal palco e ottima accoglienza…

..Anche se faccio sempre un saluto particolare alle persone diversamente abili – ha commentato Agata Reale – averli sul palco, poter ballare con loro e far vivere anche a loro momenti di sano protagonismo è stata un’esperienza unica”. Pasqualino Maione, invece, ci rivela convinto che piazza Arco “è un luogo ideale per eventi d’estate dedicati ai giovani e meno giovani ed è certamente quella che ha accolto i fans e il pubblico più numerosi, a confronto con gli spettacoli fatti sinora”. “Magnifica gente, pubblico unico, che ci hanno fatto capire – afferma Valentina Melequanto ci amano con i loro continui applausi e la partecipazione sentita a tutto il nostro spettacolo. Veramente bello essere stata qui a Sant’Anastasia con tantissimi giovani in piazza”. Antonino Lombardo risponde alla stessa domanda fatta agli altri artisti, che fanno parte del cast della nota trasmissione televisiva “Amici” di Maria De Filippi, e con tono serio ci dice cosa pensa della serata, terminata pochi minuti prima: “Ho visto giovani, tantissimi ragazzi e ragazze, anche piccole/i fans, dedicarci vere e proprie ovazioni e la piazza gremita fino al Santuario animarsi continuamente di braccia al cielo e il loro canto seguire tutte le nostre esibizioni. Una vera festa in tutti i sensi e non si può che essere soddisfatti. Complimenti a tutti. Abbiamo avuto una conferma della nostra notorietà e i ragazzi diversamente abili che hanno ballato e cantato con noi sul palco ci hanno avvicinato di più a tutti i presenti in piazza”. I 4 ragazzi di “Amici”, ieri sera, hanno davvero fatto il pieno di pubblico, di applausi a scena aperta e di ovazioni provenienti da tutti i lati del palco, posto nella parte iniziale della piazza che guarda verso il Santuario di Madonna dell’Arco. L’evento ha richiamato gente da molti paesi limitrofi, che ha trovato posto non solo in piazza ma anche in via Arco, chiusa al traffico, e sui marciapiedi. Erano in 8500 o 12mila? Nessuno sa dire il numero esatto, tutti concordano sul fatto che è stata una serata straordinaria. Prima dell’inizio ai giovani, ai ragazzi e nell’area riservata ai diversamente abili sono state distribuite magliette e bandane con il logo “Piazze d’Estate”, offerte dai Supermercati Piccolo. La gioia sui loro volti è stata uno spettacolo nello spettacolo. Gli “Amici” hanno cantato, ballato, presentato, dialogato col pubblico con semplicità e professionalità, mettendo in “onda” tutto ciò che hanno imparato alla scuola di Maria De Filippi, scherzando sulla severità di alcuni professori e regalando momenti di ottime prestazioni artistiche. Hanno “tenuto” la piazza per più di due ore, in una serata accompagnata da un clima e un pubblico “fresco”, nel cuore pulsante del luogo che più attira turismo. Il loro talento è emerso e “il popolo ha applaudito”. L’assessorato allo Sport, Spettacolo e Turismo ha indovinato la formula per dare a chi non va in vacanza la possibilità di godersi le piazze della città? Stando a ieri sera sembrerebbe di si. “E’ andata bene. Un successo in cui speravamo e la conferma che è arrivata ci soddisfa. Ho visto persone di ogni età, in maggioranza giovani e intere famiglie riempire la piazza ed è quello che vogliamo: cittadini liberi di vivere strade e piazze. Noi proviamo a riempire di contenuti artistici e spettacolari alcune serate – afferma l’assessore allo spettacolo Pasquale Miniero – dando al paese intero le occasioni per divertirsi insieme e ritrovare lo spirito della Sant’Anastasia di un tempo, senza dimenticare le esigenze delle nuove generazioni”. Venerdì 11 luglio piazza Arco ospiterà Miss Italia, selezione provinciale, uno spettacolo all’insegna della bellezza con la presenza di circa 15 – 20 concorrenti in gara e la possibilità di partecipare aperta alle giovani locali, che possono iscriversi e provare parte delle emozioni del concorso italiano più atteso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico