Campania

San Nicola la Strada, Marotta (Pd): “Maggioranza e Sindaco allergici al con

Vito MarottaSAN NICOLA LA STRADA (Caserta). Eletto coordinatore cittadino del Partito Democratico da pochi giorni, l’avvocato Vito Marotta denunzia la cronica “allergia” da parte del sindaco Angelo Antonio Pascariello e della sua maggioranza a confrontarsi con l’opposizione e con la cittadinanza.

Per la verità l’avvocato Marotta, trentenne, già segretario cittadino della Margherita, ha più volte contestato alla maggioranza questo comportamento di estrema chiusura nei confronti dell’opposizione. “In un’aula consiliare vuota e desolante – ha affermato – la maggioranza continua a mostrare una palese allergia alla discussione e al confronto. Sulla raccolta differenziata, chi ci governa, senza nascondere il proprio fastidio, continua ad annunciare dichiarazioni d’intenti alle quali non seguono fatti concreti.. per questo, stanchi di prendere impegni che non sono capaci di mantenere – ha proseguito Marotta – hanno respinto la mozione del capogruppo del Pd, Celiento, che andava nella direzione di far presto e, soprattutto, senza ulteriori sprechi derivanti dall’Unione dei Comuni Calatia. Per quanto attiene l’Accademia musicale Toscanini, abbiamo assistito ad un mal riuscito tentativo di spostare l’attenzione vera dell’interpellanza. Infatti, l’assessore Magnifico (di Alleanza Nazionale, ndr.) ed il sindaco (di FI, ndr.) si sono limitati e decantare gli “ottimi” risultati raggiunti, senza però chiarire i punti oscuri relativi alla gestione. Dagli atti deliberativi – puntualizza Marotta – si evince la volontà di dar vita ad una istituzione cittadina. Al contrario, ad oggi, si è semplicemente “esternalizzato” un servizio, affidandolo, senza alcuna selezione all’Associazione Strauss che gestisce, in nome e per conto del comune, i soldi dei contribuenti senza attenersi ad alcun regolamento. Ecco perché Lucia Esposito, senza discutere il valore dell’Accademia, ha trasformato in mozione l’interpellanza, chiedendo maggiore trasparenza, proponendo, inoltre, un maggiore sconto per gli allievi di San Nicola e per gli appartenenti alle fasce deboli. La sorda maggioranza che ci amministra – ha concluso l’avvocato Marotta – ha respinto anche questa fondata sollecitazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico