Campania

Napoli, voleva perdere peso: muore dopo 7 operazioni

ospedaliNAPOLI. Ancora un caso di malasanità al centro della cronaca quotidiana. Una donna napoletana di 36 anni, Angela Origine, è morta all’ospedale “Incurabili” dopo essere stata sottoposta a 7 interventi chirurgici per combattere l’obesità.

Un’operazione di routine che le avrebbe consentito di cambiare vita, facendola passare da 140 a 90 chili. Da quanto si è appreso, pare che le compicazioni siano sorte fin dal primo intervento chirurgico per la riduzione dello stomaco a causa di un’infezione di setticemia. Sulla drammatica vicenda, probabile caso di malasanità, è stata ora aperta un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica. Angela Origine lascia un marito e tre figli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico