Campania

Napoli, audizioni sanitarie, Sagliocco: “Buon avvio”

Giuseppe SaglioccoNAPOLI. Con la relazione tenuta oggi dal manager dell’A.O.R.N. San Giovanni di Dio e Ruggi di Aragona di Salerno Attilio Bianchi, proseguono le audizioni dei Direttori Generali delle Asl e delle A. O. campane…

…programmate dalla Commissione Speciale di Controllo delle Attività della Regione Campania e degli Enti Collegati e dell’Utilizzo di tutti i Fondi sulla gestione dei fondi dell’edilizia sanitaria ex art. 20 L.67/88 e sullo stato di attuazione del Piano di Rientro dal disavanzo del sistema sanitario regionale. Nei prossimi giorni, ha annunciato il presidente dell’organismo consiliare Giuseppe Sagliocco, saranno ascoltati in audizione i manager dell’Azienda Ospedaliera “A. Cardarelli” e dell’IRCS “G. Pascale” di Napoli. “L’audizione di oggi – ha spiegato Sagliocco – è stata particolarmente utile in termini di chiarezza e trasparenza della gestione. Sul fronte dell’attuazione dei progetti di edilizia ospedaliera di cui all’articolo 20 della legge 67 del 1980, le opere previste dalla prima tranche sono state pienamente realizzate e sono pienamente operative., Altrettanto non può dirsi rispetto alla seconda fase che, evidentemente per responsabilità che attengono alle passate gestioni, vede ancora inutilizzati i circa 23 milioni di euro attribuiti dalla legge alla struttura salernitana.Risorse per le quali, tuttavia, l’attuale direttore generale ha già avviato, da circa un anno e mezzo, le procedure necessarie per recuperare, rispetto agli ulteriori finanziamenti, le relative quote parte. Debbo constatare con una certa soddisfazione che l’attuale direzione del San Giovanni di Dio e Ruggi di Aragona, sul fronte delle prescrizioni previste dal Piano di Rientro, ha agito in piena coerenza di impostazione sia sotto il profilo della riorganizzazione dei servizi che del contenimento delle voci di spesa, pur partendo da una situazione difficile imputabile alle precedenti gestioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico