Campania

Comunità Montane, Romano: “Sconfitta per il centrosinistra”

Paolo RomanoNAPOLI. “La proroga concessa dal governo Berlusconi sul termine ultimo per l’approvazione delle norme regionali di riordino delle Comunità Montane rinvia solo per ora la disfatta legislativa del centrosinistra ma non certo quella politica”.

Lo afferma il presidente del Gruppo di Forza Italia al Consiglio Regionale Paolo Romano. “Il repentino rinvio in Commissione del relativo disegno di legge smaschera infatti l’assoluta mancanza di coesione politica della maggioranza che ancora una volta non avrebbe potuto dimostrare coi numeri e coi fatti di essere tale. Il centrosinistra avrebbe intanto potuto ignorare la proroga e dimostrare di potere e volere realmente far funzionare il Consiglio regionale e tagliare una volta e per tutte una buona fetta di sprechi. Ma tant’è. E’ evidente che il taglio dei costi della politica è l’ultimo dei pensieri di questo governo regionale e di chi lo sostiene, questione morale irrisolta che fa il paio coi mille fallimenti di un governo regionale orami sul viale del tramonto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico