Napoli Prov.

Castellammare, tenta di sfuggire a una rapina: ucciso

 CASTELLAMMARE DI STABIA (Napoli). Stava tentando di scappare da due banditi armati di pistola che volevano rapinargli l’auto, ma è stato raggiunto da un proiettile, che l’ha ucciso.

Intorno alle 2 della scorsa notte, Raffaele Gargiulo, 38 anni, era appartato in auto con la sua fidanzata, in via Quisisana, zona periferica di Castellammare di Stabia. All’improvviso due persone armate e con volto coperto da un passamontagna si sono avvicinate alla coppia. Gargiulo, intuendo le intenzioni dei due balordi, ha riavviato il motore della sua auto e mentre tentava di allontanarsi uno dei banditi gli ha esploso contro un colpo mortale. L’auto è finita in una scarpata. La fidanzata, rimasta illesa, ha immediatamente dato l’allarme alla polizia. I banditi sono fuggiti. Ora è caccia all’uomo, mentre si attendono i risultati dell’autopsia sul corpo della vittima.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico