Campania

Aeroporto Grazzanise, Caputo interroga l’assessore Cascetta

Nicola CaputoCASERTA. Dopo gli annunci, resta da comprendere quanto ancora si dovrà aspettare per la realizzazione dell’aeroporto civile di Grazzanise.

Il consigliere regionale del Partito Democratico Nicola Caputo, con un’interrogazione a risposta scritta, riporta alla ribalta l’atavica questione dell’opera strategica di Terra di Lavoro. E pone il quesito all’assessore campano ai Trasporti Ennio Cascetta. “Visto che lo scorso febbraio il presidente della Regione Antonio Bassolino e l’allora ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi hanno firmato un protocollo d’intesa per la costruzione dell’aeroporto, quando si prevede l’inizio per le conferenze dei servizi necessarie alla nascita del nuovo aeroporto?”, chiede Caputo. In base all’accordo preliminare sugli interventi da inserire nei piani nazionali 2007- 2013, firmato nel 2007 da Regione e Ministero delle Infrastrutture, all’opera sono già stati destinati, per la competenza regionale, 905 milioni di euro. “Quanto bisognerà ancora aspettare per svolgere le attività propedeutiche all’avvio dei lavori?”, chiede ancora il consigliere, che sottolinea l’esigenza per la Campania di poter disporre al più presto di un nuovo aeroporto. “Già alla fine del 2007 – osserva Caputo – lo scalo di Capodichino ha raggiunto 5.8 milioni di passeggeri in un anno, con un aumento del 13% rispetto al 2006 e del 40% rispetto al 2000. Un secondo aeroporto è più che mai necessario – aggiunge l’esponente del Pd – per alleggerire il già congestionato traffico aereo campano e per garantire la sicurezza dei quasi sei milioni di visitatori che ogni anno arrivano nella nostra regione”. L’aeroporto, oltre a soddisfare la richiesta di un trasporto aereo più efficiente, potrebbe rappresentare il vero volano di sviluppo e crescita economica per la martoriata provincia casertana. “Lo sviluppo di Terra di Lavoro, – non ha dubbi Caputo – passa attraverso l’aeroporto di Grazzanise. Soltanto con la nascita di un’opera strategica, si potrà segnare la strada del riscatto. Solo così l’economia casertana potrà cominciare a risalire la china. E’ per questo – conclude – che politica ed istituzioni devono unire le forze e accelerare i tempi di realizzazione dell’aeroporto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico