Aversa

Urban Italia: Ciaramella in lizza per riconferma a presidente nazionale

Ciaramella al congresso Urban ItaliaAVERSA. La Città di Aversa, con il sindaco Domenico Ciaramella e lo staff Urban, è stato presente al XXIII congresso mondiale UIA a Toruino.

Il capoluogo normanno ha preso parte al congresso mondiale nell’ambito di Urban, con uno stand in esposizione con tutto ciò che ha riguardato il Progetto Urban Italia, che si concluderà a fine anno, di cui Ciaramella è presidente nazionale della rete di 43 Città italiane. Malgrado la presidenza nazionale della rete delle Città Urban di Ciaramella è in dirittura di arrivo, con la naturale scadenza prevista per fine 2008, già si pensa alla nuova presidenza per la quale Ciaramella, proposto quasi all’unanimità da tutti le Città italiane che hanno partecipato ad Urban Italia, è in pole position. Nell’ambito del congresso mondiale UIA, la Città di Aversa si è confrontata con i cinque ordini degli architetti della Regione Campania, in mostra con il maestro Riccardo Dalisi, un progetto per risanare, ricomporre, reintegrare e ri-irrorare il nostro territorio. Si è parlato anche di rifiuti proponendoli non più come tali, bensì come potenzialmente utili, anzi ‘preziosi’. “Con i cinque ordini professionali degli architetti della Campania – ha spiegato il sindaco a margine del congresso – abbiamo pensato di far partire da Aversa la mostra, promossa dagli ordini professionali stessi, e realizzata da Dalisi, sui rifiuti in Campania. Per una volta, quindi, proveremo a fare di un nostro problema, quello dei rifiuti, un punto di forza, cercando di richiamare turisti e visitatori”.

lo stand di AversaCiaramella col maestro Dalisi

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico