Aversa

Uno sconosciuto ricoverato in fin di vita all’ospedale

AVERSA. E’ ricoverato in fin di vita per un colpo d’arma da fuoco e nessuno conosce la sua identità.

Si tratta di un uomo, sembra extracomunitario, che stamattina è stato lasciato da un’auto in corsa alle porte del pronto soccorso dell’ospedale “Moscati” di Aversa. Finora non è stato possibile risalire né al nome, né all’età, né alla nazionalità dell’uomo che è stato attinto da un colpo esplosogli al basso ventre, e che in queste ore si trova in prognosi riservata lottando tra la vita e la morte. Sul caso indagano gli agenti del commissariato di Aversa, guidati dal dirigente Antonio Sferragatta e dal vicedirigente Luigi Graziano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico