Aversa

Tumori, incontro con il tossicologo Antonio Marfella

Antonio MarfellaAVERSA. Continua l’attività istruttoria della Commissione Consiliare Speciale sul “rapporto mortalità tumorale – rifiuti tossici” presieduta dal dottor Amedeo Cecere e composta dai consiglieri Giglio, Palmieri, Scalzone e Stabile.

Nel mese di giugno la commissione ha ascoltato l’analisi del dottor D’Argenzio, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Epidemiologia dell’Asl Ce2, il quale ha dichiarato che “eccessi di mortalità per tumore e malformazioni congenite tendono a concentrarsi nelle zone dove è più intensa la presenza di siti conosciuti di smaltimento dei rifiuti”. Giovedì 17 luglio, presso la sala consiliare del Municipio di Aversa, la commissione incontrerà il dottor Antonio Marfella, tossicologo dell’Istituto nazionale dei tumori “Pascale” di Napoli, al quale saranno chieste delucidazioni circa eventuali conosciuti livelli ematici medi della diossina nella popolazione aversana e che rapporto questi hanno sulla mortalità tumorale. Alla ripresa autunnale la Commissione incontrerà i vertici dell’Osservatorio Epidemiologico Regionale; che sono già stati contattati. “In qualità di Presidente della Commissione – dichiara Amedeo Cecere – darò continua pubblicazione di tutte le informazioni ufficiali acquisite, perché la commissione ha duplice obiettivo: da un lato, verificare lo stato dell’arte delle conoscenze del rapporto tra mortalità tumorale ed insistenza nel nostro territorio di rifiuti tossici; dall’altro, proporre interventi di bonifica ambientale e di prevenzione sanitaria”.

Lo scorso aprile, nel periodo in cui le cronache nazionali erano concentrate sugli alti valori di diossina riscontrati nella mozzarella,il nostro Antonio Arduino intervistò al “Pascale” il dottor Marfella. Riproponiamo il video

Diossina, intervista al dottor Marfella(02.04.08) video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico