Aversa

Movida, nuova ordinanza del sindaco e cambi di viabilità

 AVERSA. Non si abbassa l’attenzione sulla questione ‘movida’.“Continuiamo a tenere sotto la lente d’ingrandimento la situazione legata alla movida aversana”, afferma il sindaco Domenico Ciaramella.

“Sono in dirittura d’arrivo – continua il sindaco – vari provvedimenti che a breve porremo in essere affinché non si ripeta più ciò che è successo negli scorsi fine settimana. Attualmente abbiamo già avviato dei servizi che si sono rivelati efficaci. Ma non basta. Abbiamo chiesto maggiore collaborazione da parte del Prefetto e delle Forze dell’Ordine”. Il primo cittadino annuncia i nuovi provvedimenti che saranno posti in essere nel corso della prossima settimana. “Sarà rivisitata l’ordinanza sindacale dell’orario di chiusura dei locali pubblici. Faremo in modo che i gestori dei locali dovranno rispettare un orario estivo, in vigore da maggio a settembre, ed uno invernale da ottobre ad aprile. Chi non rispetterà gli orari di chiusura – lancia un monito Ciaramella – avrà a suo carico delle severe sanzioni. Non vogliamo fare sconti a nessuno, ma puntiamo anche sulla collaborazione e sul buonsenso dei commercianti. Ci saranno anche delle importanti novità dal punto di vista della viabilità. Ci saranno degli stravolgimenti, così come previsto dal Piano Urbano Traffico, già approvato in Consiglio Comunale. Vogliamo che i residenti delle zone dove si concentra la movida possano tornare a dormire sonni tranquilli, i commercianti possano lavorare serenamente ed i giovani possano divertirsi. Apparentemente sono esigenze contrapposte, – conclude Ciaramella – ma non lo sono e faremo di tutto perché possano coesistere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico