Aversa

Movida, Mariniello: “Bene uso delle armi”

Gianmario MarinielloAVERSA. “Non si capisce perché la Polizia Municipale abbia sbagliato nello sparare in aria per cercare di sedare una delle continue risse che vive l’Aversa di notte.

Le armi sono uno strumento in possesso dei vigili urbani, ergo possono e devono usarle, in determinate circostanze. Se ci mettiamo anche a discettare se e quando i vigili urbani devo sparare, siamo davvero alla frutta”. Lo afferma in una nota Gianmario Mariniello, consigliere comunale di Alleanza Nazionale, dopo le dichiarazioni rilasciate dal consigliere della Sinistra, Mimmo Rosato, che si è appellato ai vigili e alle forze dell’ordine affinché non usino le armi per reprimere gli episodi di movida violenta. “Non capisco la paura per due colpi sparati in aria da professionisti come i vigili urbani. Ci lamentiamo delle risse, ma poi quando le autorità preposte fanno il proprio dovere, si registrano i soliti distinguo”. “La Polizia municipale – conclude Mariniello – non esiti ad usare ogni mezzo per risolvere un problema, come quello delle risse fuori i locali notturni di Aversa, molto sentito dalla popolazione. Noi siamo con loro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico