Aversa

Al via “Estate in Piscina”

Estate in piscinaAVERSA. Grande il favore con cui la cittadinanza ha accolto il progetto “Estate in piscina”, predisposto dall’Assessorato ai Servizi sociali nell’ambito delle attività previste dalla Legge 328/2000.

Progetto che intende offrire a 60 minori di nuclei familiari particolarmente disagiati, in età compresa tra i 6 e i 15 anni, 10 giorni di vacanza nella piscina del centro sportivo “Free Time” di Parete. Accompagnatori ed animatori specializzati avranno il compito di controllare ed allietare il periodo di vacanza dei predetti minori, che resteranno quotidianamente nel centro dalle ore 9 alle ore 16. Il bando, scaduto il 2 luglio scorso, ha fatto registrare un elevato numero di richieste. Le istanze pervenute, infatti, riguardano circa 90 minori, per cui l’Amministrazione ha deciso di sostenere le ulteriori richieste in modo da consentire a tutti i minori richiedenti di partecipare al progetto.

“Si tratta di un’iniziativa bella ed innovativa – ha riferito l’Assessore alle Politiche Sociali, dottor Lucio Romano – che darà a questi minori l’occasione di vivere una gradita esperienza, divertendosi e socializzando tra loro, ed alle famiglie la possibilità di offrire ai figli un periodo di vacanza a costo zero, senza gravare sulle già ridotte disponibilità del bilancio familiare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico