Villa Literno

Caldo e rifiuti: il Comune chiede ai cittadini di collaborare

emergenza rifiutiVILLA LITERNO. Visto lo stato di emergenza rifiuti in Campania e considerate le difficoltà tecniche e logistiche dei consorzi intercomunali nell’effettuare il servizio di raccolta dei rifiuti, il Comune di Villa Literno chiede ai cittadini di collaborare per cercare di limitare al minimo i disservizi.

Il ritiro dei rifiuti, anche della parte differenziata, procederà a singhiozzo e potrebbe subire delle interruzioni, pertanto i cittadini sono invitati a pazientare e, se possibile, limitare al minimo il deposito dei sacchetti in strada, in particolare in questi giorni più caldi. Ancora una volta- si sottolinea- la raccolta differenziata (umido, carta, plastica, ingombranti, vetro) può contribuire a rendere più fluida la raccolta e soprattutto a limitare la quantità di materiale indifferenziato giacente in strada. E’ stato affisso un avviso anche per quanto concerne il cimitero: nei mesi estivi, visto il caldo, sono vietate le esumazioni e le estumulazioni. Proibita anche l’introduzione di fiori freschi e di contenitori in plastica, così come è vietata l’accensione di ceri o lumini, che potrebbero provocare incendi. Tali disposizioni sindacali saranno valide fino al 30 settembre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico