Teverola

Ici abolita, Improta: “La maggioranza una volta se la rideva…”

Raffaele ImprotaTEVEROLA. L’Ici sulla prima casa è stata spazzata via dal governo Berlusconi.La tanto odiatatassa sull’istituzione principale della famiglia, una sorta di “speculazione” sul frutto di sacrifici e di risparmi, è ormai solo un ricordo.

Vale anche per Teverola dove l’opposizione aveva chiesto, senza risultato, di anticipare questo “atto di coraggio” alla maggioranza in carica, in sede di esame dei regolamenti comunali, dissentendo sull’entità della detrazione per la prima casa. “All’epoca fummo oggetto di risatine di scherno da parte della maggioranza e la nostra richiesta fu rigettata”, afferma il consigliere di Alleanza Nazionale Raffaele Improta, che continua: “Siccome il tempo è galantuomo oggi An è lieta e soddisfatta di aver visto giusto, di aver saputo bene interpretare gli umori della gente, di vedere alleggerita la gente da un’oppressione fiscale di cui solo la sinistra è capace. Il centrodestra ha vinto le elezioni e l’Ici è stata spazzata via dal nuovo governo in carica. Adesso – conclude Improta – potranno ridere tutti: noi, i cittadini di Teverola e, se ne hanno voglia ancora, anche il sindaco e la maggioranza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico