Sant’Arpino

Fioratti: “Dal Pd attacchi infondati e puerili”

Gianluca Fioratti SANT’ARPINO. L’assessore Gianluca Fioratti replica alle accuse mosse dal Partito Democratico.

“Più che un’informazione ai cittadini, – spiega in una nota l’esponente di An – il contenuto dell’ultimo volantino del Pd sembra un attacco infantile, una puerile reazione di chi quei soldi per troppo tempo non ha sentito solo l’odore, ma ne ha gustato anche il sapore; sapore che lasciato un retrogusto troppo amaro da digerire ora che ahimè opposizione non fa rima con retribuzione. altra questione è poi il modo di divulgare queste presunte informazioni: diffuse in modo meschino in piazza mentre nel cortile del palazzo ducale si svolgeva una manifestazione i cui protagonisti erano i ragazzi che hanno partecipato ai diversi moduli del progetto scuole aperte dell’istituto comprensivo ‘V.Rocco’. Questa iniziativa promossa e sostenuta dall’amministrazione Savoia è stata accolta con entusiasmo dall’attuale amministrazione che nobilmente e giustamente ha continuato a coinvolgerli nelle pubbliche manifestazioni. Con il loro falso compiacimento (e alla faccia della continuità da loro tanto auspicata) mentre sul palco si faceva del falso buonismo, dietro le quinte si tramava alle spalle. Riguardo poi alla poca credibilità e alle presunte spese in aumento, c’è solo da sorridere se l’accusa viene mossa da chi ha usufruito per tanti anni di auto presidenziale, con autista a carico, segretarie, portavoce, portaborse, telefonini ed affini vari. Questo è spreco, – conclude Fioratti – non la giusta indennità di carica di un assessore che comunque vive con il proprio lavoro portando avanti una rinomata attività da oltre trent’anni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico