Sant’Arpino

Dino Tarantino al campionato mondiale Barman

Dino Tarantino SANT’ARPINO. Sarà il santarpinese Dino Tarantino a rappresentare la Campania domenica e lunedì prossimi in quella che è considerata la più famosa competizione internazionale nel suo genere, cioè le finali del Bacardi Martini Grand Prix 2008, il Campionato Italiano e Mondiale dedicato ai giovani Barman e alle Barlady.

L’evento dedicato ai Bartender provenienti dai cinque continenti prenderà il via domenica 8 giugno alle ore 14 presso il Circolo dei Lettori della Città della Mole, quando Tarantino sfiderà i suoi rivali nella categoria Mixology Award, mentre il giorno seguente presso la Terrazza Martini di Pessione ci sarà l’experience Lab. Ogni Barman presenterà il suo “Whenever Cocktail”, per primeggiare nella competizione voluta e sponsorizzata dal prestigioso gruppo Martini, che dovrà avere determinate caratteristiche indicate dal regolamento del Bacardi Martini gp ossia dovrà presentarsi come un drink dal gusto fresco e versatile adatto ad ogni momento della giornata (pre-dinner & anytime ). Il drink dovrà lasciare il palato fresco e versatile, e per la sua realizzazione dovranno essere mixati al massimo quattro ingredienti (spruzzi e gocce inclusi) e si potranno utilizzare da Dino Tarantino 12cl a 20cl di liquido (alcol,succhi,etc.). Tarantino, che concorrerà nella categoria Classic Bartenders, presenterà uno Shell Fish Martini, drink composto da 4.5 cl Bombay Sapphire, 2.0 cl Martini Vermouth dry e 0.5 cl Balsamic Vinegar. “Lo Shell Fish Martini- puntualizza lo stesso Tarantino- si prepara nel mixing-glass con ghiaccio cristallino e si serve nella coppetta martini ben fredda. Si guarnisce con gamberone e erba cipollina”. Dopo aver presentato la ricetta del cocktail e il suo relativo drink-cost (in lingua inglese, l’idioma ufficiale della gara ) si procede alla valutazione delle diverse giurie: quella tecnica, del gusto e dell’immagine. Esse sono composte da: un team Internazionale di assaggiatori esperti del gruppo Bacardi Martini, membri dell’ I.B.A. (International Bartender Association), esperti dell’immagine e manager del food & beverage. Per Tarantino, dunque, un nuova prestigiosa vetrina che rappresenta anche il coronamento delle numerose esperienze fatte in questi anni che lo hanno visto spesso e volentieri assurgere agli onori delle cronache regionali e nazionali non solamente specialistiche. Barman della sezione Campania dell’A.I.B.E.S., Tarantino lavora presso il Royal Continental Hotel di Napoli, con il ruolo di Shift leader nel food & Beverage Department. E nonostante la giovane età, da anni si è affermato come un barman capace non solo di essere al passo coi tempi ma anche di dettare mode e tendenze. Docente presso diversi istituti alberghieri in provincia di Napoli e Caserta, Tarantino ha già al suo attivo numerosi riconoscimenti. “Il tutto – come ama ripetere – nasce da una passione sconfinata per questo lavoro che mi induce in ogni occasione a cercare di soddisfare e venire incontro alle esigenze e al gusto soprattutto delle nuove generazioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico