Sant’Arpino

“Ballando verso i giochi studenteschi”

 SANT’ARPINO. C’era anche una nutrita delegazione di alunni e docenti santarpinesi nei giorni scorsi al “Palajacazzi” di Aversa alla manifestazione “Ballando verso i giochi sportivi studenteschi della Provincia di Caserta”.

All’evento, promosso dalla sezione di Terra di Lavoro del Coni, dalla Federazione Italiana Danze Sportive, e patrocinato fra gli altri dal Ministero dell’Università e della Ricerca, dall’Ufficio Scolastico Provinciale, hanno partecipato un gruppo di venti ragazzi della Scuola elementare di Sant’Arpino che hanno proposto coreografie, preparate nel corso di un progetto scolastico. Guidati dalle docenti Iolanda Boerio, Angelina Belardo, Maria Vincenza Ligna e Raffaella Nelson gli alunni dell’istituto presieduto dal professor Gennaro Vergara hanno davvero ben figurato nella competizione che ha visto confrontarsi nelle danze sportive le scuole di ogni ordine e grado della provincia di Caserta. All’evento, reso possibile grazie al lavoro del Maestro Giuseppe Frattolillo e della professoressa Clementina Petillo, hanno presenziato anche il sindaco di Sant’Arpino Eugenio Di Santo e l’assessore alla cultura e alla pubblica istruzione Giuseppe Lettera. I due amministratori a nome dell’intera comunità della cittadina atellana si sono complimentati “con gli alunni, i docenti e i collaboratori della scuola elementare per questo ennesimo progetto che ha fatto scoprire un’altra realtà agli alunni di tale istituto. Ancora una volta – dichiarano all’unisono Di Santo e Lettera – la scuola santarpinese si dimostra un mondo dinamico capace di allargare i propri orizzonti ben al di là dei ristretti confini dei programmi didattici. Con questo modus operandi la scuola elementare riesce sin dalla più tenera età a formare i bambini a tante esperienze diverse offrendo loro un bagaglio alquanto variegato. Se a ciò aggiungiamo il fatto che giornate del genere sono utili in quanto favoriscono l’interscambio e il confronto con altri istituti non possiamo che complimentarci col Direttore Vergara e i suoi docenti per questa nuova brillante iniziativa, ribadendo la ferma e convinta volontà dell’amministrazione comunale di sostenere tutte quelle progettualità capaci di coinvolgere, e formare, anche divertendo, i nostri bambini”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico