Santa Maria C. V. - San Tammaro

Il teatro-azienda sbarca nel Sud Italia

“Non c’é bisogno di dire altro.... (é già tutto scritto qui, nelle vostre teste)”SANTA MARIA CAPUA VETERE (Caserta). Giovedì 12 giugno, alle ore 20.45, al teatro Garibaldi di Santa Maria C.V., andrà in scena “Non c’é bisogno di dire altro…. (é già tutto scritto qui, nelle vostre teste)”.

Uno spettacolo teatrale scritto e diretto dal regista ed autore per Raidue Marcello Cotugno e dal professore della facoltà di Psicologia della Sun Gianluca Ficca. “Non c’é bisogno di dire altro… – dice il professor Ficca – è uno spettacolo teatrale che attraverso le riflessioni e i racconti dei viaggiatori di un aereo, dove faranno da contrappunto a ciò che accade ‘a terra’ racconterà di storie più o meno quotidiane, mostrate nella forma di ‘corti’ teatrali, ora crudi ora ironici, che potrebbero avvenire ovunque nel mondo, a Copenhagen come a Buenos Aires, a Caserta come a Tokyo – aggiunge sintesi questa di un mondo caratterizzato da simboli globali e da persone omologate nell’aspetto ma anche nel modo di intrattenere relazioni umane”.

Il maestro Marcello Cotugno, regista di taratura nazionale, vanta tra i suoi lavori l’ultima teatrale di Tulio Solenghi, rafforzando il concetto espresso dal professor Ficca, afferma: “Storie che hanno a che vedere con la sopraffazione: a volte quella economica, la più cruenta quando il motore di scelte e comportamenti pare essere solo il denaro, a volte quella fisica, tipica di realtà violente in cui l’unica possibilità sembra quella di rivolgersi a improbabili maestri di arti marziali. Con la smania di successo e il trionfo della vuota immagine, rappresentati in un surreale Festival di Sanremo. Ma anche con il desiderio, puro e infantile, di ribellarsi a tutto questo, magari cavalcando un pony al parco dei divertimenti o liberando nel cielo aereoplanini di carta con il contenuto dei propri sogni”.

Gli organizzatori, nel sottolineare che l’iniziativa oltre ad avere un interesse di carattere nazionale per l’innovazione e le modalità di svolgimento, ha avuto un valore aggiunto, cioè quello di realizzare quella famosa sinergia culturale e formativa tra territorio ed università, obiettivo di tutti gli addetti ai lavori. A tal riguardo il Coordinatore Generale dell’iniziativa dottor Giovanni Menditto, ringrazia sentitamente per la disponibilità, sensibilità e collaborazione: il Comune di Caserta nella persona del sindaco Nicodemo Petteruti e dell’assessore G. Fierro, il Comune di S. Maria C.V. nella persona del sindaco Giancarlo Giudicianni ed il dottor C. Papale e l’associazione Unart Group nella persona del presidente Enzo Raucci.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’associazione Unart Group, che ha funzione di segreteria organizzativa, al 339.2446233, all’indirizzo email unartgroup@fastwebent.it oppure visitare il blog informativo www.unartgroup.it .

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico