Italia

Udine, anziano resta bloccato 6 giorni nella vasca da bagno

ambulanzaUDINE. Un’esperienza di vita da non dimenticare quella capitata all’82enne Enea Domenighini rimasto bloccato nella vasca da bagno di casa sua ad Udine per sei giorni.

L’anziano, dopo aver fatto il bagno si è accorto che aveva improvvisamente perso l’uso di una gamba e non è più riuscito a uscire dalla vasca. Senza perdersi d’animo, ha svuotato l’acqua, si è coperto con alcuni asciugamani e ha atteso che qualcuno si accorgesse di lui. A dare l’allarme è stato un parente con cui l’uomo aveva un appuntamento e che, non vedendolo arrivare, ha avvertito la polizia. I soccorritori hanno sfondato l’ingresso della villetta e hanno sentito Domenighini che chiamava dal bagno. Trasportato all’ospedale, l’anziano è apparso in condizioni di salute soddisfacenti, in quanto per non restare disidratato aveva bevuto acqua dal rubinetto.



You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico