Italia

Treviso, 12enne si fotografava nuda per acquistare abiti

 TREVISO. Una 12enne di Treviso si fotografava nuda nei bagni della scuola e vendeva le foto ai compagni per comprarsi abiti firmati.

A rendere pubblica la vicenda è stata la direttrice dell’Ufficio Scolastico di Treviso Maria Giuliana Bigardi. La giovane è stata sorpresa sul “set” (nella toilette della scuola) e avrebbe ammesso il traffico di mms, le immagini realizzate con il cellulare, che la riguardavano. Le foto venivano vendute per pochi euro, per dar modo a tutti i compagni di acquistarle e di garantire un buon guadagno. Ora la ragazzina è in vacanza, cambierà scuola e avrà più di un colloquio con una psicologa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Virgilio difende l'ex Giunta Sagliocco: "Ma di quali debiti parla la maggioranza?" - https://t.co/JiDvmKRXY7

5 ospedali casertani su 6 senza direttore sanitario: Fials chiede nomine all'Asl - https://t.co/nFLnyZEGyd

Parete, occupazione aree pubbliche: duro scontro tra il sindaco Pellegrino e il Pd - https://t.co/J5mvpSFDsp

Migranti morti nel Mediterraneo, Lucio Romano: "Non usare tragedie per scopi elettorali" - https://t.co/UrS13tkGQI

Condividi con un amico