Italia

Milano, violenta una 13enne marocchina: arrestato

lo stupratore Gaetano Cavicchio (Foto www.adnkronos.com)MILANO. Un uomo di 30 anni, Gaetano Calicchio, operai disoccupato di Milano, è stato arrestato dalla polizia per aver ripetutamente violentato una minore di 13 anni di nazionalità marocchina, rimasta incinta.

Tutto ha inizio nel febbraio scorso quando l’uomo, davanti ad una scuola media in zona Gratosoglio, avvicina la minorenne chegli era stata presentata da un’amica comune.L’avrebbe convinta a seguirlo a casa sua e lì l’avrebbestuprata. La denunciaè partita dopo che la madre dell’adolescente aveva scoperto la gravidanza della figlia. Tra l’altro, a seguito di lunghe indagini, la Squadra Mobile, coordinata dal pm Antonio Sangermano, ha scoperto altri due episodi di violenza sessualedell’uomo nei confronti di altre ragazzine di 14 e 15 anni.Questa mattina all’alba , gli agenti lo hanno arrestato presso la sua abitazione, in via Costantino Baroni. Il 30enne dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata. La minore, intanto, ha deciso di interrompere la gravidanza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico