Italia

Grosseto, incendio in un’azienda: un morto ed un ferito

Vigili del FuocoSCARLINO (Grosseto). Erano le 13.45 di questo pomeriggio un violento incendio ha colpito l’azienda ‘Agrideco’ a cui è seguito un fortissimo incendio.

Immediati i soccorsi che hanno ritrovato il corpo senza vita di un operaio rumeno, 47 anni, sposato e con un figlio,e un suo collega, un 60enne livornese, ferito gravemente, è stato trasportato con un elicottero al centro grandi ustioni dell’ospedale ‘Santa Chiara’ di Pisa. I dipendenti dell’azienda, che si occupa dello stoccaggio di rifiuti speciali ma non pericolosi, stavano lavorando all’interno del capannone quando si è propagato l’incendio che ha provocato anche l’esplosione di alcune bombolette presenti tra le scorie da trattare. E’ ancora in corso l’intervento dei Vigili del Fuoco che sono coadiuvati dal Nucleo Biologico Chimico Radiologico e dall’Arpat che stanno analizzando l’aria per verificare il livello di tossicità del fumo. In tutta la zona, infatti, le fiamme hanno provocato la formazione di una consistente nube nera e, per tale motivo, i Vigili Urbani stanno comunicando alla popolazione di tenere porte e finestre chiuse per evitare che il fumo entri nelle abitazioni almeno fino ai risultati delle analisi dei Nbcr.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico