Italia

Clandestini, si rovescia barcone: un disperso

Barcone con immigrati a bordoPALERMO. Ancora immigrati, ancora morti. Un ennesima tragedia che accade in mare, a 52 miglia a sud di Malta, dove continuano le ricerche di un immigrato disperso in mare.

Un barcone con venticinque clandestini a bordo, tra cui molte donne e bambini, si è rovesciato questa mattina mentre cercava di agganciarsi alla gabbia per i tonni dell’equipaggio il “Gambero”. E’ infatti la seconda volta in questa settimana che il Gambero ha dovuto sganciare la gabbia in traino per cercare di aiutare i clandestini caduti in mare. Immediati sono stati i soccorsi da parte di una motovedetta maltese e del pattugliatore francese “Germinal che, nonostante la notevole distanza, ha inviato subito sul posto un elicottero con a bordo un ufficiale della Guardia costiera italiana, impegnato nella missione Fontex, per portare i primi soccorsi. L’elicottero ha infatti trasportato all’ospedale Mater Dei di Malta quattro clandestini che necessitavano di cure immediate. Altri immigrati, tra cui quattro donne ed un bambino di undici anni sono stati trasportati a Malta mentre una donna ha partorito prematuramente perdendo il bambino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico