Home

Europei 2008: Spagna batte Svezia e vola ai quarti

il gol di Villa nel finaleINNSBRUCK (Austria). La Spagna batte 2 a 1 la Svezia e vola ai quarti di finale. La squadra di Aragones riesce a battere gli scandinavi grazie ad una gran giocata di Villa nel 2’ minuto di recupero della ripresa.

Le due formazioni si affrontano a Innsbruck nella seconda partita del girone D, dopo il successo degli svedesi nella gara d’esordio contro la Grecia e degli spagnoli contro la Russia. Nei primi minuti di gara le squadre sembrano un po’ contratte, la paura di perdere è troppa. Ci pensa Fernando Torres al 15’ però a portare gli spagnoli in vantaggio grazie ad una zampata delle sue. La Svezia si butta in attacco e trova il pari al 35’ con Ibrahimovic che resiste alla carica di due avversari ed infila Casillas con un perfetto raso terra. Quando, però, la partita sembra proiettata sul pareggio, nel recupero David Villa parte in contropiede da solo, beffa la difesa svedese e supera Isaksson con un preciso diagonale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico