Home

Europei 2008: Russia batte Grecia e spera

l'errore del portiere grecoLa Russia batte 1 a 0 i campioni d’Europa in carica e spera nel passaggio del turno. Infatti, la vittoria permette alla Russia di salire a quota 3 punti e di agganciare la Svezia, mentre la Grecia campione uscente, alla seconda sconfitta nel torneo, è adesso già matematicamente eliminata.

Gara priva di emozioni fino al 33’ quando il portiere dell’Olympiacos sbaglia completamente l’uscita su un cross proveniente da sinistra permettendo a Zyryanov ottimamente servito da Semak di mettere in rete a porta vuota. Un minuto più tardi i russi hanno l’opportunità di raddoppiare e chiudere in anticipo la gara ma Pavlyuchenko fallisce clamorosamente a un passo dalla porta. Nella ripresa i greci vanno più volte vicini al pari senza però riuscirci. Con la Spagna matematicamente prima nel girone e Svezia e Russia a pari punti la gara tra queste due compagini sarà decisiva per stabilire chi sarà l’ultima nazionale ad approdare ai quarti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico