Home

Europei 2008: pari e noia tra Francia e Romania

l'allenatore della FranciaZURIGO. Francia e Romania chiudono la gara con uno scialbo 0 a 0. La condizione precaria dei francesi fa brillare oltremisura l’ordinata difesa rumena che ha centrato il suo obiettivo, quello di addormentare il gioco.

I Bleus hanno schierato Anelka, al posto dell’acciaccato Henry, al fianco di Benzema in attacco, ma in realtà Domenech dovrà rimpiangere di non poco la mancata convocazione dello juventino Trezeguet. L’allenatore della Romania Piturca giustifica l’atteggiamento prudente esibito dalla squadra contro la Francia, che è comunque valso un prezioso pareggio seppur a reti bianche:“Non abbiamo subito reti e questo per noi è fondamentale. A noi interessava non perdere e ci siamo riusciti. Poi, se saremo eliminati, torneremo a casa a testa alta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico