Gricignano

Immigrati, Comune avvia progetto di monitoraggio e integrazione

Giuseppe BuonannoGRICIGNANO. Un’attività di monitoraggio verso gli extracomunitari e, allo stesso tempo, l’apertura di uno sportello informativo per favorire la loro integrazione sociale.

E’ il progetto approvato lo scorso 10 giugno dalla giunta guidata dal sindaco e assessore provinciale Andrea Lettieri. A darne notizia è l’assessore alle politiche sociali Giuseppe Buonanno, il quale approfitta dell’occasione anche per replicare all’ultimo manifesto del Pdl che ha accusato l’amministrazione di non intervenire sulla “recrudescenza del fenomeno microcriminalità, legata in parte anche al crescente numero di extracomunitari irregolari”.

Buonanno, premettendo di non voler scendere in polemica col Pdl e di “parlare con i fatti”, illustra i punti del progetto: “Abbiamo stilato una convenzione con la cooperativa ‘Orizzonti’ che si avvale della presenza dell’esperto sociologo-criminologo Giovanni Migliozzi. L’obiettivo è quello di monitorare la presenza di cittadini extracomunitari per nazionalità, sesso, età, religione, titolo di studio, attività lavorativa e condizione abitativa, predisponendo successivamente una serie di interventi che non siano meramente assistenziali ma che seguano un’ottica promozionale nella quale gli stranieri possano essere stimolati a trovare strategie e soluzioni per la loro integrazione sociale. Nello specifico, il progetto mira a conoscere il fenomeno migratorio a livello locale, verificando le attività illecite correlate, come il lavoro sommerso e irregolare. Inoltre, conoscere i bisogni degli immigrati (istruzione, formazione professionale, lavoro, abitazione, assistenza) per favorire la loro piena integrazione”.

A questa attività di monitoraggio si affianca l’istituzione di uno sportello “Informamigranti”, che sarà attivo il lunedì e il giovedì, dalle ore 9.30 alle 12.30, già a partire da lunedì 23 giugno, che avrà anche una funzione di segretariato sociale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico